Andare in basso
lucisano domenico
lucisano domenico
Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 11.12.18

L'ASSISTENZA CLIENTI E LA........CICOGNA Empty L'ASSISTENZA CLIENTI E LA........CICOGNA

il Sab Mar 02, 2019 11:09 am
Un gruppo di rivenditori ci ha contattati chiedendoci di dare spazio alle loro rimostranze per i servizi di assistenza che essi sono costretti a fare a clienti turlupinati, spesso e volentieri, dagli stessi canali diretti di Tim o da negozianti che, istigati dall’esigenza di centrare i proibitivi target che gli vengono fissati, per continuare a sopravvivere, contrabbandano, per concludere i contratti di telefonia fissa, lucciole per lanterne in modalità “se tiene, tiene”

Fatto è che quando, poi, non tiene, perché il cliente si avvede del bidone, dei canali di vendita diretta non si ha più traccia, mentre se si tratta di altri negozianti ( e ci stanno dentro anche quelli della catena 4G) essi se ne lavano le mani e indirizzano i malcapitati nei punti vendita di dealers seri che devono sbrogliare la matassa, perdendoci un mare di tempo, senza guadagnarci (come al solito) neanche un € e dovendo anche dare spazio a gente che arrivando in negozio – spesso e forse anche giustificatamente – esasperata, non si risparmia in toni e termini (insulti) che non migliorano certo l’immagine del negozio che li ospita.

Ancora peggio se si tratta della disattivazione di servizi non richiesti, se il cliente provasse a disattivarli lui stesso, dovrebbe pure pagare…  

Il problema è certamente molto serio e alcuni rivenditori si  sono già organizzati per raccogliere le prove di tali situazioni, in modo da potere proporre un esposto alle autorità competenti per “danno procurato”

Di primo acchito, verrebbe l’istinto di commentare tutto ciò stigmatizzando, per l’ennesima volta, la evidente disorganizzazione ed estemporaneità con cui Tim affronta (anzi meglio: non affronta) tali situazioni, oltre il leitmotiv che nulla viene riconosciuto al negoziante, quello serio, per tale depauperamento del suo tempo…..

Ma,  forse,  c’è dell’altro,  e  Andreotti di cui tutto si poteva dire, tranne che non la sapesse lunga, in una sua celebre frase sosteneva che: “A pensare male si fa peccato, ma spesso si indovina” ……


A  cosa mi riferisco?  E invito tutti a rifletterci……


Siamo sicuri che tale tipo di assistenza ai clienti sia di gradimento di TIM?
Pensate veramente di fare felici i responsabili Tim ogni qual volta che, aderendo alle giustificate istanze dei clienti vi adoperate per liberarli da quanto inconsapevolmente (almeno nella sostanza) accettato formalmente?


SI'? SIETE PROPRIO SICURI?

Allora, forse, siete di quelli che ancora pensano che i bimbi vengono portati dalla cicogna….
Ricordate che il business è business e su quell’altare si può sacrificare di tutto e di più!
Siamo in un mondo di furbi e gli espedienti fanno mark up e, quindi, morale della favola: cornuti e mazziati!

Anzi NO: forse una cosa gradita a Tim la fate comunque: perdete tempo prezioso che potreste utilizzare per raggiungere i target e così Tim risparmia sui vostri compensi..!!
INSOMMA, STATE PUR TRANQUILLI, COME FATE, FATE, IN UN CASO O NELL'ALTRO,
TIM CI GUADAGNA SEMPRE E COMUNQUE!!

AH RAGA, QUESTA E' SCIENZA, NON FANTASCIENZA
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum